AVVISO TERREMOTO 30 OTTOBRE
In questo momento la Cooperativa Sociale L`Incontro di Norcia sta vivendo una grave paralisi dei propri servizi dedicati alla persona, stiamo cercando un aiuto immediato per l`attivazione e riattivazione di alcuni servizi Urgenti quali:

    attivazione di un punto di ascolto psicologico a famiglie e minori "Angeli Custodi",

    riattivazione del progetto"Mobilità Sociale" per il trasporto di soggetti svantaggiati in destinazioni di prima necessità,

    riattivazione del doposcuola "Il Monello",

    riattivazione dell`animazione dedicata ai minori ex "Foresta dei Giochi" – struttura inagibile

    riattivazione del "Dopo di noi" a Cascia, servizio residenziale dedicato a persone con disagio psico-fisico senza supporto parentale – struttura inagibile

    riattivazione dei centri disabili a Norcia e Cascia -strutture inagibili


per un aiuto concreto elenchiamo gli estremi del Conto Corrente della Cooperativa L`Incontro P.Iva 01571000544 Via Legnano, 46 Norcia, nella causale è possibile specificare il progetto di riferimento o qualsiasi altro messaggio o suggerimento, un grazie in anticipo a tutti quelli che ci sono e saranno vicini.


Banca Popolare di Spoleto
Sede di Norcia CAB: 38580.7
NORCIA
C.SO SERTORIO, 5
06046 NORCIA (PG)
Tel: 0743/828151


Iban: IT82K0570438580000000001984

http://www.cooplincontro.it/index.php?sezione=donazioni
Società Cooperativa Sociale L'Incontro B
Nata nell'ottobre del 1996 la Cooperativa Sociale INCONTRO B si è specializzata primariamente nella progettazione ed erogazione del servizio di ristorazione, sanificazione in aree a basso e medio rischio.

Da sempre attenta alle esigenze di mercato ed inserita nel territorio in cui opera, l'organizzazione intende mantenere localmente il primato di punta di riferimento per quanto attuato.

La Cooperativa si colloca tra le cooperative sociali di tipo "B", che fissa come requisito la presenza di una percentuale nella misura minima del 30% di persone svantaggiate come portatori di handicap fisici o psichici o in condizioni di disagio, che operano in collaborazione con soggetti normodotati come giovani in attesa di prima occupazione, lavoratori in mobilità, disoccupati di lungo periodo ecc.